Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito ed aiutare a fornire i nostri servizi. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Abbiamo 980 visitatori e nessun utente online

Letteraria

"Nient'altro che la verità" di Giancarlo CASELLI

Cari Soci,

il prossimo 26 gennaio alle ore 16:30, presso la Biblioteca Chiesa Rossa, avrà luogo la presentazione del libro "Nient'altro che la verità" - Edizioni Piemme, del dottor Giancarlo CASELLI.

E’ un libro che ripercorre le tappe fondamentali dell'avventura umana e professionale del giudice di Alessandria. Dalla viva voce del Dr. CASELLI, che presenzierà all'incontro e che dialogherà nell’occasione con Gianni BARBACETTO, noto giornalista esperto in cronaca giudiziaria, avremo modo di ascoltare la storia di un uomo che ha dedicato la propria vita alla giustizia, un servitore dello stato, talvolta scomodo, che ha avuto sempre chiaro il senso del proprio impegno professionale e civile: la legge al servizio dell’uomo e non contro l’uomo. Una storia, quella del giudice, che consentirà una riflessione non solo sul passato della nostra vita nazionale, ma anche sull'attualità più recente, con un inevitabile (e talvolta sconfortante) sguardo sugli intrecci mai del tutto debellati tra mafia, economia e politica. Ascoltarlo costituira’ un momento di particolare significato umano, professionale, e anche civico: perché la testimonianza di amore per la legalità e la giustizia espressa dal giudice CASELLI nel corso della sua lunga vita professionale, sempre vissuta all’insegna della passione, del coraggio e del profondo senso dello Stato, ha ancora molto da dire a tutti noi.

Basato su una narrazione condotta tra storie del passato e proposte per il futuro, il libro esprime un passaggio ideale di “testimone” tra il Giudice CASELLI e i giovani, futuri cittadini e magistrati; ad essi viene consegnata l’idea secondo cui “senso ultimo della legge è la difesa del debole, affinchè chi è disuguale possa crescere in uguaglianza rispetto agli altri”.

Un libro che può contribuire a rafforzare quel senso civico e morale di cui oggi vi è particolare bisogno, in un mondo in cui l’illegalità rischia di essere non più un mare sporco e dilagante, ma un cemento solidificato ormai eletto a sistema, in cui tribunali e magistrati sono spesso delegittimati, irrisi, disprezzati, bollati come “politicizzati” se non, peggio ancora, additati quali aspiranti eversori istituzionali.

Soprattutto quando, come il Dr. Caselli, decidono di alzare il tiro investigativo, applicando il codice non solo ai picciotti in motoretta, ma anche a quella mafia in doppiopetto, rasata di fresco e con autista, che a certa politica chiedeva (e chiede ancora oggi) una cosa in particolare: la garanzia di continuare ad essere intoccabile.

Il Responsabile della Sezione Letteraria
Valerio Lo Giacco

Stampa Email

Copyright © 2020 Gruppo Sportivo e Ricreativo della Polizia Locale di Milano. Tutti i diritti riservati.