Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito ed aiutare a fornire i nostri servizi. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Abbiamo 28 visitatori e nessun utente online

Tennis Tavolo

38° Campionato Italiano Tennis Tavolo

Campionato Italiano Tennis Tavolo TRIESTE 01/02 Luglio 2016

TRIESTE - Pongisti e podisti tutti insieme. Il GS Trieste consapevole del fatto che l’entusiasmo di coloro che partecipano è legato al numero di presenze si è dimostrato disponibile ad organizzare ben 2 campionati nazionali. Il segnale lanciato dalla segreteria ASPMI è stato raccolto dagli amici triestini capaci di vedere nell’organizzazione di campionati non cose diverse da quelle immaginate: soddisfazione, disponibilità, consapevolezza di dare qualcosa in favore di altri. Eventi nel complesso positivi dovuti anche al fatto che - fatta salva ogni idea degli atleti del tennis tavolo di emulare i Cinesi e ancor più i podisti gli Zatopek di turno - coloro che hanno partecipato si sono impegnati tutti con la carica giusta. Tennis tavolo e in particolare corsa su strada (la seconda trattata nel link di competenza) hanno trasmesso entusiasmo ai presenti in una città riportata dalla Holy Planet ,”straordinaria, dalle eterogenee architetture e l’incantevole mare” (vedere per credere). Fatto questo breve incipit diciamo fin da subito che il numero uno è risultato per la terza volta consecutiva Daniele Di Leva che sembra abbia imparato come si batte Cuzzoni, amico in momenti di relax, rivale in campo. Consapevole che di fronte ad un titolo nazionale non si può andare tanto per il sottile si è presentato con il piglio giusto ed ha ottenuto lo strameritato titolo. Consapevole delle difficoltà che può incontrare contro un giocatore dal quale è stato più volte battuto esprime soddisfazione contenuta. Intanto, come diciamo noi in Toscana, incassa e porta a casa. Se Cuzzoni, già supercampione, non decide di concedere qualcosa in più all’agonismo chissà mai quando le gerarchie potranno essere ribaltate.
Di Leva, a conferma di quanto sia salda la sua posizione di leader, in coppia con Cinà fà suo il titolo anche nel doppio. Nel femminile buona prestazione di Lucia Garavelli che quanto mai concreta supera in quattro set una inarrendevole Zampinetti. Il palermitano La Neve si conferma campione Veterani a spese del milanese Minghetti. Lotta in famiglia – con soddisfazione di Sportiello – in categoria dilettanti con i triestini ai primi tre posti: nell’ordine Milocco, Canelli, Greppi. A conclusione giusto due riflessioni su quanto è avvenuto in terra d’Istria. In primo luogo quanto lontani in materia di organizzazione sono arrivati i colleghi triestini. Di seguito come sia importante fare squadra ed essere uniti anche di fronte ad imprese che possono sembrare impossibili (organizzazione di due campionati in contemporanea).

Visualizza l'articolo completo

Categoria doppio maschile
1° - Di Leva Daniele / Cinà Daniele ( Na/Pa ) 11/2 – 13/11 – 9/11 – 8/11 – 12/10 - Campioni D’Italia
2° - Culotta Giuseppe / La Neve Umberto ( Palermo )
3° - Volpi Mario / Carrone Andrea ( Milano )
3° - Cuzzoni Mario / Minghetti Pietro ( Milano )

Categoria Singolo Assoluto Maschile
1° - Di Leva Daniele ( Napoli ) 11/8 – 11/5 – 11/9 - Campione D’Italia
2° - Cuzzoni Mario ( Milano )
3° - Sportiello Vincenzo ( Trieste )
3°- La Neve Umberto ( Palermo )

Categoria Veterani Maschile
1° - La Neve Umberto ( Palermo ) 11/5 – 7/11 – 11/6 – 11/7 - Campione D’Italia
2° - Minghetti Pietro ( Milano )
3° - Carrone Andrea ( Milano )
3° - Sportiello Vincenzo ( Trieste )

Categoria Dilettanti Maschile
1° - Milocco Cristiano( Trieste ) 11/3 – 14/11 – 12/10 - Campione D’Italia
2° - CanelliAlessandro ( Trieste )
3° - Greppi Riccardo ( Trieste )
4° - Colombo Roberto ( Milano )

Categoria Singolo Femminile
1° - Garavelli Lucia ( Bologna ) 2/11 – 11/8 – 11/3 – 13/11 - Campionessa D’Italia
2° - Zampinetti Antonella ( Milano )
3° - Robba Giovanna ( Trieste )
3° - Bauducco Giovanna ( Torino )

Categoria a Squadre
1° - G.S. MILANO punti 90 - Campioni D’Italia
2° - G.S. TRIESTE punti 76
3° - G.S. PALERMO punti 54
4° - G.S. NAPOLI punti 20
5° - G.S. BOLOGNA punti 14
6° - G.S. VENEZIA punti 10
7° - G.S. IMOLA punti 4

Vai alla galleria

Il Responsabile Sezione Tennis Tavolo
Mario Volpi

Stampa Email

Copyright © 2019 Gruppo Sportivo e Ricreativo della Polizia Locale di Milano. Tutti i diritti riservati.