Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito ed aiutare a fornire i nostri servizi. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Abbiamo 62 visitatori e nessun utente online

Tennis

Torneo di Tennis Itaca 2013

Torneo Itaca 2013 – GS Polizia Locale Milano - Seszione Tennis
Milano, 22 settembre 2013

Anche quest’anno la Sezione Tennis del sodalizio ha partecipato altorneo Itaca giunto alla settima edizione come sempre ospitato ed organizzato dal Tennis club Milano Bonacossa, per sostenere le attività di Progetto Itaca che è un’associazione di volontariato milanese nata nel 1999 ed operante nel campo della salute mentale. (il contributo di iscrizione per il nostro gruppo è stata di € 250,00 interamente devoluta all’Associazione). Artefice di tale coinvolgimento e fidelizzazione è Paola Gramazio, frequentatrice assidua dei nostri campi. Per alcuni di noi questa è stata la settima partecipazione.

Paola Gramazio una certezza per Itaca

 

 

 

 

 

 

Paola Gramazio una certezza per Itaca

Il Tennis Club Bonacossa, location storica (fondato nel 1893), ècome sempre suggestiva (pensiamo che su questi campi hanno giocato, in qualità di soci Sergio Tacchini e Lea Pericoli ). La nostra compagine (gruppo sportivo e simpatizzanti), sempre allegra, determinata ed apprezzata dall’organizzazione per la correttezza, il fair play e la simpatia, si è presentata puntuale sui campi in terra rossa alle 9,30 per iniziare l’intensa giornata tennistica terminata, per i finalisti alle 18.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il gruppo Vigili, simpatizzanti ed ex di Milano

In una cornice classica e storica si fanno subito notare Gerevini e Mariani. Il primo con un completo multicolore e il secondo con una maglietta giallissima……mise che si fanno notare perché i tennisti del “Bonacossa” sono praticamente tutti rigorosamente in bianco……

La coppia più colorata del torneo Un tennista a confronto "classe Casiraghi"

Organizzazione del torneo come sempre impeccabile: alle 10 i primi giocatori sono sui campi per la prima sfida; purtroppo fin dalle prime battute subiamo la defezione di Danilo Cortesini, dovuto rientrare per un problema familiare.

 

 

 

 

 

 

 

Il direttore del centro ed il rappresentante di Itaca

Inizia il torneo di doppio giallo (coppie sempre estratte)con il girone eliminatorio: i tennisti/e si sfidano in 3 mini set ai 4 game. I primi due entreranno nel girone dei finalisti per glialtri resterà il torneo di consolazione. Sfida “fratricida” tra Pincelli e Longo………Rivieri gioca con i migliori del Torneo, Malinverni trova Wonder Woman……

L'avversaria del "LANNA MARIA"

Gli altri bene o male fanno il loro “compitino” e passano…. Cropo le vince tutte!

Si qualificano per il tabellone principale: Cropo, Mariani, Pincelli, Pacchiarini, Beatrice Longo, Gramazio.

Per Casiraghi, Gerevini, Malinverni, Alessandro Longo, Rivierisi aprono le porte del torneo di consolazione.

Pranzo nel padiglione storico della club house assieme alle foto storiche dei tornei.

Nel pomeriggio iniziano le sfide eliminatorie; i sorteggi non portano molto bene ad alcuni mentre altri si trovano a giocare con i migliori del torneo. Cropo e Mariani giocano insieme un’ottima sfida ma arrivano solo ai quarti. Le signore Longo, Pacchiarini e Gramazio si arrendono anch’esse….. Pincelli, dopo un’ottima partita ai quarti si vede “catapultato” in finale grazie ad una semifinale giocata, per estrazione certamente fortunata, con il miglior giocatore del Club ospitante (di solito il “torneo del condominio”, altra iniziativa annuale della Sezione Tennis, vede il Pincelli “manovrare” i sorteggi e quindi non ci stupiamo più di tanto………). Ça va sans diredopo la semifinale vinta 5 a 0, avrà il suo compagno come avversario…..la finale sfuma ma ottiene un meritato secondo posto.
Nel frattempo prosegue anche il torneo di consolazione dove Maliverni e Casiraghi si trovano avversari per aggiudicarsi il terzo e quarto posto. Casiraghi avrà la meglio sulla nostra “LannaMaria”.
Premiazioni di rito e sorteggio di premi che anche quest’anno regala gadget Babolat sponsor della manifestazione.

Pincelli e compagna ritirano il premio: secondi!

Con le gambe un po’ irrigidite dall’ acido lattico accumulato durante la giornata e con il sole ormai tramontato tutti sotto gli alberi secolari per un buon bicchiere di vino e gustosi stuzzichini.

Un saluto a tutti, certi di una partecipazione ancora più numerosa nel prossimo anno ad Itaca 2014.

Stampa Email

Copyright © 2019 Gruppo Sportivo e Ricreativo della Polizia Locale di Milano. Tutti i diritti riservati.